20 consigli su come gestire un'azienda di costruzioni con successo

Vuoi avviare una società di costruzioni ma ti manca l'esperienza? ? Se SÌ, ecco 20 consigli sicuri su come gestire con successo un'impresa di costruzioni.

Gestire una società di costruzioni o qualsiasi altra attività non è facile. Molte persone entrano nel business pensando che i contratti arriveranno solo dalla loro parte e inizieranno a fare soldi, ma non è così. Per gestire un'impresa di costruzioni di successo, dovrai impiegare un'attenta pianificazione e assicurarti di avere tutte le risorse per svolgere il tuo lavoro.

Per gestire con successo una società di costruzioni, devi essere flessibile, avere un piano solido e capacità organizzative esemplari tra le altre cose che ne derivano. Se hai una società di costruzioni che non funziona correttamente, alcune cose potrebbero non funzionare con le tue capacità di gestione.

In questo articolo, cercheremmo di portare alla tua attenzione utili suggerimenti che possono aiutarti a gestire la tua impresa di costruzioni verso la redditività.

20 consigli su come gestire un'azienda di costruzioni con successo

  1. Metti insieme una squadra affidabile

Una società di costruzioni è forte come il suo team. Questo perché la costruzione è un'attività che non puoi svolgere da solo. Devi portare altre persone nella foto. Per garantire il buon funzionamento della tua azienda, devi assumere il tuo tempo per assumere dipendenti affidabili, competenti e competenti. Dovresti anche fare uno sforzo per mantenere i tuoi migliori dipendenti promuovendoli e premiandoli per il loro duro lavoro e affidabilità.

Il team che stai lavorando può anche fare la differenza tra realizzare profitti e perdite. Un'impresa di costruzioni è impegnativa e questo è il motivo per cui hai bisogno di persone pienamente impegnate. Come riesci a impegnarli e lavorare sodo ?

Puoi iniziare creando obiettivi specifici e condividendoli con il tuo team. Questi obiettivi li faranno capire perché si presentano al lavoro ogni giorno e li rendono anche responsabili delle loro attività. A parte gli obiettivi, la squadra deve avere il giusto equilibrio. Il reclutamento e la formazione adeguati sono cruciali, inoltre dovresti assicurarti di motivarli.

Questa è sostanzialmente la tua risposta a lungo termine a qualsiasi problema di microgestione che potresti avere. Assumendo persone più intelligenti e più talentuose di te, puoi fidarti di loro per gestire qualsiasi incarico da solo senza la tua supervisione. Questo ti dà più tempo per concentrarti sulla crescita della tua attività di costruzione. Imparerai anche un sacco da loro lungo la strada.

  1. Sii disposto a investire nella tua attività

Un'impresa di costruzioni non è solo qualcosa che cresce da sola; devi investire molte cose in esso per toglierlo dal terreno. Se vuoi guadagnare più affari e contratti, devi investire tempo e denaro nella tua azienda. Ciò significa che è necessario cercare nuove attrezzature e tecnologie quando necessario. Dovresti anche investire nella formazione dei tuoi dipendenti e nel marketing attivo della tua attività.

  1. Il tuo gioco in rete

Il networking è uno dei modi principali per commercializzare un'impresa di costruzioni. Devi mettere la parola lì fuori sul servizio che rendi. Uno dei modi migliori per collegarsi in rete è quello di unirsi ed essere attivi nel capitolo locale di un'associazione di categoria nella propria linea di business. Il networking può essere uno strumento utile per aumentare la consapevolezza del marchio per la tua azienda, generare lead e trovare fornitori. Essere attivi e restituire alla tua comunità è anche un'ottima opportunità di networking per la tua azienda.

  1. Sii proattivo

Non puoi semplicemente sederti e aspettarti che più lavoro cada in grembo. Devi cercare in modo proattivo nuove opportunità per conservare e far crescere la tua attività. Dovresti costantemente contattare i proprietari di immobili, gli architetti e gli appaltatori generali per scoprire quali progetti hanno all'orizzonte.

Esistono diverse misure reattive e proattive che un leader delle costruzioni può adottare per raggiungere la sicurezza sul luogo di lavoro. Utilizzando le tecniche di base di accesso ai dati e di reportistica, le aziende possono rispondere a "cosa è successo" e "dove, quando e con quale frequenza?" domande.

  1. Esternalizzare quando necessario

Ci sono un paio di fatti che devi accettare: uno, ci sono solo 24 ore al giorno; e due, non sei perfetto. Ciò significa che non puoi fare tutto da solo. Non è mai possibile soprattutto in una società di costruzioni. Fai quello che puoi da solo, ma ottieni l'aiuto professionale di cui hai bisogno per fare le cose nel modo giusto, evita costosi errori, aumenta le probabilità di successo e massimizza i risultati per tutti i tuoi sforzi.

Puoi anche iniziare a esternalizzare determinate attività in modo da poter alleviare lo stress e concentrarti sulla crescita costante della tua attività. Ad esempio, la contabilità può essere snervante e richiedere molto tempo. Quindi, perché non appaltare tutte le tue esigenze contabili e contabili a un libero professionista o CPA?

  1. Abbraccia il cambiamento

L'edilizia è un settore in evoluzione. Sembra che quasi ogni giorno ci siano nuovi elementi da considerare, nuovi materiali disponibili e una forza lavoro in movimento. Mentre può sembrare più facile mantenere le cose come sempre, le aziende devono accettare il cambiamento per crescere. Come leader, è il tuo lavoro adattare e impostare il tono per il resto della tua azienda.

  1. Aggiorna i tuoi certificati

Un malinteso in qualsiasi settore è che una volta ottenuta la certificazione iniziale, sei pronto. Sebbene nulla possa sostituire l'esperienza nel settore delle costruzioni, esistono certificazioni a beneficio della tua azienda.

Ad esempio, la spinta verso la sostenibilità è una tendenza da seguire. Sta diventando sempre più prevalente nei mercati immobiliari e ora ci sono aspettative per i costruttori. Prenditi il ​​tempo per ottenere una formazione in pratiche di edilizia sostenibile e quindi mostrare le tue capacità ai clienti. Separati dalla concorrenza.

  1. Incoraggiare una maggiore collaborazione tra i team

Il settore delle costruzioni è in ritardo rispetto ad altri settori in termini di produttività. Quindi, mentre l'industria potrebbe essere in forte espansione con i progetti, i tuoi team non lavorano nel modo più efficace ed efficiente possibile.

Gli esperti affermano che uno dei principali ostacoli alla produttività è il modo in cui viene creata una società di costruzioni. Un progetto di costruzione ha così tanti lavoratori che partecipano ai loro compiti individuali. Stanno lavorando in diversi gruppi. Per questo motivo, sembra esserci un'avversione per la collaborazione all'interno del lavoro. Questa pratica deve cambiare se vuoi costruire una squadra formidabile. Dovresti cercare modi per integrare meglio la tua forza lavoro nel lavoro.

  1. Ottieni una nicchia per te

Ci sono così tante diverse aree di contratto, un interesse a ritagliarsi una nicchia per te stesso. Sarà del tuo meglio se c'è qualcosa in cui sei specializzato e devi farlo sapere. Promuovere la tua azienda come superiore in una nicchia specifica, che si tratti di installazione di finestre o riparazione del tetto, è un ottimo modo per assicurarti di essere quello che un cliente chiama quando la finestra si rompe o il tetto inizia a perdere. Anche se sei un appaltatore generale, puoi comunque offrire una gamma più ampia di servizi marchiando la tua azienda come "la migliore" in A, B o C.

  1. Sii sempre disponibile

Questo passaggio comprende due parti. Prima di tutto, devi rimanere disponibile per i tuoi clienti. La costruzione può essere un processo confuso per coloro che non hanno familiarità con esso, quindi i tuoi clienti potrebbero avere domande o semplicemente voler essere aggiornati su come stanno andando le cose. Più tempo ti riservi di ascoltarli e alleviare le loro preoccupazioni, più si sentiranno a tuo agio ad assumerti in futuro o a consigliarti ad un amico.

In secondo luogo, rimanere coinvolti significa anche presentarsi personalmente per supervisionare sul posto. Ovviamente, non puoi essere ovunque in una sola volta, ma è importante che sia i tuoi clienti che i tuoi dipendenti sappiano che farai regolarmente capolino. Ciò mostrerà ai tuoi clienti che sono una priorità e ricorderà ai tuoi dipendenti che devono fare il loro meglio.

Parlando del servizio clienti, i tuoi potenziali clienti vogliono parlare con un vero essere umano e non con un robot durante il normale orario di lavoro. Ovviamente si chiede molto a qualcuno che gestisca il telefono tutto il giorno, ma se non si desidera perdere clienti con i propri concorrenti, è necessario.

Un modo per aggirare il problema è inviare chiamate di lavoro sul cellulare quando si è fuori ufficio. Anche se non riesci ad arrivare al telefono, probabilmente puoi richiamare il cliente più velocemente che aspettare di tornare in ufficio.

Per evitare confusione, indicare chiaramente l'orario di lavoro sui biglietti da visita, sul sito Web e sui canali social e, naturalmente, indicare la propria posizione fisica. Se chiudi alle 17:00, un cliente non dovrebbe preoccuparsi che nessuno risponda al telefono alle 20:00

Si consiglia inoltre di impostare messaggi di posta elettronica e social media automatizzati durante le ore non lavorative. Un semplice messaggio che informa il cliente che il suo messaggio è stato ricevuto e riceverà una risposta entro 24 ore dovrebbe essere sufficiente per mantenerlo soddisfatto.

  1. Lasciati guidare dalla tua integrità

Potrebbe essere allettante andare con materiali meno costosi, ma è importante tenere presente che spesso risparmiare ora significa spendere più tardi. Assicurati che tutte le attrezzature con cui lavori siano all'altezza del compito e possano resistere alla prova del tempo.

Ad esempio, investire in viti in acciaio inossidabile potrebbe essere una mossa intelligente quando si lavora in un luogo vulnerabile alle condizioni meteorologiche umide. I clienti potrebbero non essere abbastanza esperti nella costruzione per conoscere la differenza, ma sicuramente noteranno se le cose iniziano a arrugginirsi o rompersi.

  1. Organizzati

Mantenere tutto in ordine è fondamentale per gestire un'attività senza intoppi. Volete mantenere una contabilità completa al fine di assicurarvi di rispettare il vostro budget e, naturalmente, di essere pagati per il vostro lavoro.

Ciò significa anche tenere traccia di quanto tempo ed energia è necessario dedicare a ogni tipo di servizio che offri. Ciò ti impedirà di diffonderti troppo in fretta e di assumere troppi clienti o attività in un determinato momento. Potrebbe sembrare che più clienti siano sempre migliori, ma è vero solo se non richiede di sacrificare la dedizione che puoi dare a ciascuno.

  1. Non trascurare mai la tecnologia

Il settore delle costruzioni è ad alta intensità di informazione. Di conseguenza, è necessario abbracciare nuove forme di tecnologia per raggiungere obiettivi di tempo, costi e qualità di qualsiasi progetto intrapreso. Al momento del ritiro dei progetti, è necessario disporre di informazioni cruciali che consentano il controllo delle attività, l'integrazione dei dati e persino la comunicazione con i fornitori.

Pertanto, utilizzare i progressi tecnologici come il cloud computing per una maggiore libertà e accesso alle informazioni. Sarà inoltre necessario un software di gestione delle costruzioni per gestire i diversi processi associati alla costruzione, come la pianificazione, l'organizzazione e la gestione delle risorse. Questo software offre anche la possibilità di eseguire progetti in modo efficiente e quindi aumentare la redditività.

  1. Assicurati che i tuoi record siano sempre aggiornati

Questo è un altro modo per sfruttare i progressi tecnologici a vantaggio del business. Il mantenimento di record dettagliati consente di tenere traccia di tutto ciò che riguarda l'azienda. Tenere una documentazione aziendale dettagliata indica la posizione dell'azienda sia in termini finanziari che operativi. Puoi anche raccogliere facilmente le sfide che devono essere affrontate da questi record e quindi formulare strategie che funzionano meglio per l'impresa.

Sebbene la documentazione sia essenziale, molte società di costruzioni e manager la mettono sul backburner e inconsapevolmente mettono a rischio la propria attività. Documentazione professionale e dettagliata può proteggere i tuoi dipendenti e la tua azienda di fronte a responsabilità e rischi.

Oltre ad essere coerente, assicurati che la tua documentazione sia accurata, completa e accessibile. Prendersi qualche secondo per raccogliere e organizzare i dati regolarmente può farti risparmiare ore di stress in futuro. La documentazione incide su una varietà di componenti e complicazioni della costruzione, inclusi incidenti sul posto, questioni legali e gestione generale del progetto.

  1. Crea un flusso di comunicazione

La comunicazione è essenziale in ogni fase di un progetto di costruzione. Stabilire un flusso di comunicazione con tutti sul campo - e tutti gli stakeholder e fornitori nel piano. Questa trasparenza renderà il processo più fluido e ridurrà il numero di e-mail e telefonate ogni volta che si presenta un problema.

Uno dei modi più semplici per creare un flusso di comunicazione è una piattaforma di esecuzione del lavoro. Sincronizzando commenti, foto, documenti e calendari in un'unica posizione, è possibile monitorare gli aggiornamenti, i budget e le modifiche di pianificazione nel momento in cui si verificano.

Una solida piattaforma consente inoltre di inoltrare queste modifiche ad altri manager e uffici di contabilità in tempo reale tramite avvisi istantanei, azioni automatizzate e dashboard di facile visualizzazione, fornendo un metodo di gestione del progetto quasi privo di e-mail e privo di supporti cartacei. Ciò significa più tempo da dedicare al cantiere per incontrare gli appaltatori per coordinare la fase successiva del lavoro.

  1. Pianificare le contingenze

I responsabili dei progetti di costruzione devono sempre iniziare a pianificare molto prima che inizi la costruzione effettiva e continuare a rivedere e sviluppare i piani fino alla fine del progetto. Le fasi di progettazione, pre-costruzione e approvvigionamento di un progetto di costruzione richiedono una pianificazione approfondita e ciascuna potrebbe dover essere rivista man mano che si svolge la fase successiva.

Tutto può succedere in un cantiere. Se si verificano problemi ambientali imprevisti durante la fase di pre-costruzione, potrebbe essere necessario modificare il progetto. Anche lievi aggiustamenti possono influire sul piano generale e sulla sequenza temporale.

Questo rimane vero durante l'attuale build. Mentre lavorerai con professionisti esperti in ingegneria elettrica, idraulica, ponteggi e carpenteria, hanno ancora bisogno di una direzione focalizzata per coordinare i loro sforzi.

  1. Tieni traccia del tuo budget

Nella costruzione, i permessi, i salari, i materiali e le attrezzature necessari per i progetti sono spesso scambiati tra una serie di fonti finanziarie e venditori. Dal processo di offerta iniziale alla chiusura del progetto, i PM di costruzione sono responsabili del monitoraggio e del monitoraggio di tutti i costi, in particolare per quanto riguarda i budget iniziali.

Anche i progetti di costruzione relativamente piccoli contengono centinaia di parti mobili e costi individuali, quindi per rimanere efficaci, è necessario utilizzare un software che può anche aiutarti a gestire i costi mentre attraversi le fasi chiave del budget di costruzione. Inoltre, tramite la tua piattaforma software, dovresti avere accesso ai modelli per la gestione dei progetti di costruzione.

Una piattaforma di esecuzione del lavoro best-in-class può consentire a te e a tutte le parti interessate di inserire costi, modifiche del budget e altri calcoli per tenere traccia delle finanze del progetto, riducendo la necessità di coordinarsi con ogni partecipante o di calcolare il budget. Inoltre, l'integrazione di DocuSign riduce il tempo dedicato alla raccolta delle firme per ogni fattura, il che significa che tu e i tuoi collaboratori potete dedicare maggiore attenzione all'attività da svolgere.

  1. Abbraccia i sistemi di segnalazione automatizzati

Nessun responsabile di progetti di costruzione ha il tempo di rispondere a centinaia di e-mail al giorno o di utilizzare il telefono per chiamare e rispondere a tutte le domande su budget e progressi. Oltre a concentrare commenti e pianificazioni, è possibile ridurre ulteriormente la corrispondenza implementando sistemi di reporting automatizzati.

La gestione del progetto di costruzione richiede la distribuzione settimanale di vari fogli di calcolo e rapporti sullo stato e gli strumenti di consegna automatizzata faranno risparmiare tempo significativo nel corso della costruzione. Questa automazione assicurerà che i rapporti giusti arrivino alle persone giuste in tempo, consentendoti di concentrarti su altre attività e comunicazioni. Altri sistemi di segnalazione, come la gestione della sicurezza e della salute, possono prevenire pericoli, tenere traccia degli incidenti e semplificare l'analisi del cantiere in caso di problemi.

  1. Operare con le migliori pratiche commerciali

Uno dei problemi più comuni che incontrano gli appaltatori quando tentano di migliorare l'efficienza e far crescere la propria attività è concordare su quelle che sono considerate le migliori pratiche del settore. Dopotutto, hanno già installato una sorta di sistema con cui hanno familiarità e credono che funzioni bene.

Per porre fine a questo dibattito, è possibile utilizzare qualsiasi sistema si preferisca per gestire qualsiasi cosa, dalla contabilità, programmazione e fatturazione, alla formazione e gestione delle attività, purché tale sistema contenga conoscenze di base dell'attività e aiuti ciascun dipendente fornendo istruzioni dettagliate per ciascun dipendente.

Quando disponi di un sistema efficace, ti consente non solo di mantenere l'attuale livello di successo, ma anche di essere pronto a scalare correttamente quando è il momento di crescere.

  1. Scegli i migliori clienti

Non consiglierei di allontanare un cliente. Ma la dura verità è che alcuni clienti sono migliori di altri. Vale davvero la pena inseguire un paio di centinaia di dollari da un cliente impassibile che ha richiesto solo un piccolo contratto di lavoro? Oppure preferiresti ottenere un grande progetto da un cliente che ti paga in anticipo?

Tieni sempre presente che desideri clienti che offrano un solido ritorno sugli investimenti, invece di quelli che ti fanno venire il mal di testa. Per evitare questo aggravamento, scopri come individuare questi clienti prima di concordare un progetto.

Ad esempio, puoi chiedere ad alcuni dei tuoi colleghi appaltatori se hanno avuto esperienza con questo cliente in passato. Altri segni di fastidiosi clienti sono se sono scortesi o offensivi con te o con il tuo personale fin dall'inizio o rifiutano di darti un acconto.


Messaggi Popolari